Libera Bergamo
Libera
Coordinamento Provinciale di BERGAMO bergamo@libera.it

Roberto Saviano delinea la figura del narcotrafficante bergamasco Locatelli, appena estradato. Da leggere!

Da Bergamo ai narcos, l'impero di Locatelli: la primula rossa del traffico di cocaina

http://www.repubblica.it/cronaca/2015/08/11/news/da_bergamo_al_messico_l_impero_del_signore_della_coca-120775546/?ref=HREC1-2

 

( Giovedì 13 Agosto 2015 )

 
20150606_giornatareddito1
Reddito di dignità: una buona legge per contrastare povertà e mafie

Nell'ambito della campagna MISERIA LADRA, promossa da Libera e dal Gruppo Abele, vi è la proposta (rivolta al Parlamento italiano) di introdurre la misura del Reddito minimo per una vita dignitosa, in quanto misura di intervento sociale pro-attiva, come avviene nella quasi totalità dei Paesi dell’Unione europea. E' la questione del reddito di cittadinanza, che è divenuto argomento di discussione politica a livello nazionale e che Libera chiama Reddito di dignità, per sottolineare l'aspetto fondamentale della dignità che deve poter contraddistinguere l'esistenza di chiunque, in una società democratica e solidale degna di questo nome. E' uno degli aspetti del contrasto all'ingiustizia sociale, che Libera, a partire dal 2014, ha posto come uno degli obiettivi fondamentali da perseguire accanto al contrasto alla corruzione e alle mafie. I due aspetti sono peraltro strettamente legati, poiché una maggiore ingiustizia sociale significa maggiore ricattabilità e quindi maggiore esposizione alle proposte corruttive e criminali delle organizzazioni mafiose all'interno della società.

Libera non ha formulato una propria proposta di legge sul reddito di cittadinanza, ma ha condiviso alcuni dei princìpi comuni presenti nelle diverse proposte di legge già depositate in parlamento e sta operando al fine di favorire il dialogo tra le differenti parti politiche sostenitrici delle proposte, così da pervenire ad una proposta unitaria.

Il Coordinamento Libera di Bergamo sostiene la campagna per il reddito di dignità e invita tutti a partecipare alla mobilitazione per la Giornata nazionale della dignità e per il reddito del 6 giugno 2015. Chiunque può contribuire alla campagna firmando e facendo firmare su : www.campagnareddito.eu

Per approfondimenti sulla proposta del reddito di dignità :

http://www.campagnareddito.eu/come-e-a-chi/ 

http://www.campagnareddito.eu/quanto/

Le proposte di Miseria Ladra

 

( Mercoledì 03 Giugno 2015 )

 

Percorso permanente di formazione
per i nuovi volontari di Libera Bergamo

volontariSecondo incontro: Mercoledì 3 Giugno, alle ore 20,45 

presso l’Oratorio del Villaggio degli Sposi (via Cantù, 1, Bergamo)

Il tema di formazione: I BENI CONFISCATI. 
Parleremo dell’importanza della confisca dei beni per la lotta alle mafie, l’iter normativo previsto, alcune esperienze in Italia, la situazione a Bergamo. Vi invito quindi ad essere presenti, per proseguire questo cammino insieme.

Se vi è possibile, chiederei di confermare la vostra possibilità di essere presenti (scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )

Leggi tutto...

( Sabato 30 Maggio 2015 )

 

20150606_PonteranicaSabato 6 giugno

Festa della Legalità al Centro VIVACE
a Ponteranica

- Ore 17.00 Conferenza "Le Mafie e il loro radicamento nel nostro territorio" con Maurizio Martina, Gian Antonio Girelli e Giovanni Impastato, modera Rocco Artifoni.

- Ore 19.00 intitolazione del Centro Vivace a "Peppino Impastato e a tutte le vittime delle mafie" alla presenza del fratello Giovanni;
- Ore 19.30  Poesia “Ricordati di Ricordare” omaggio poetico e musicale a Impastato a cura degli artisti della scuola della musica, a seguire la presentazione del "graffito della legalità" opera degli studenti dell’Accademia Carrara di Belle Arti di Bergamo.
- Ore 20.00 - Ristoro
- Ore 21 - Musica dal vivo con: Stevia Band Rock e Ottocento - band bergamasca formatasi nel 1999 dentro un legame d’amicizia e attorno al cantare poetico di Fabrizio De André.

 

( Sabato 30 Maggio 2015 )

 

Anche quest'anno il coordinamento provinciale di Bergamo di LIBERA partecipa a HAPPENING 2015.

20150607-14_HappeningIn particolare saremo presenti
MERCOLEDI' 10 GIUGNO a partire dalle ore 18.00

Coltiviamo il futuro: mercato dei prodotti alimentari delle cooperativee confronto sul tema dell’agricoltura sociale.

Cena della Legalità con i prodotti di LIBERA TERRA.

Testimonianza di Davide Salluzzo referente per la Lombardia di LIBERA

 

Tutte le sere sarà presente un banchetto informativo e di vendita dei prototti di LIBERA TERRA, coltivati dalle cooperative sui campi confiscati.

 

( Sabato 30 Maggio 2015 )

 

Bergamo, 2 Giugno 2015 | di Rocco Artifoni

 2 giugno: quale festa della Repubblica?

Repubblica o Monarchia? Di fronte a questa scelta radicale si trovarono gli elettori italiani il 2 giugno del 1946 con il referendum istituzionale, indetto finalmente a suffragio universale. Con 12.718.641 voti (contro 10.718.502) l'Italia divenne una Repubblica, dopo 85 anni di Regno. Questa scelta è diventata irreversibile nella Carta Costituzionale entrata in vigore nel 1948: l’art. 139, l’ultimo articolo, stabilisce che “la forma repubblicana non può essere oggetto di revisione costituzionale”, cioè non può più essere cambiata.

Leggi tutto...

( Sabato 30 Maggio 2015 )

 

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL