Libera
Coordinamento Provinciale di BERGAMO bergamo@libera.it

Percorso permanente di formazione
per i nuovi volontari di Libera Bergamo

volontariPrimo incontro: Giovedì 14 maggio, alle ore 20,30 
presso l’Oratorio di Longuelo (via Longuelo, incrocio con via Lochis)

L'incontro tratterà il tema delle mafie in bergamasca, soprattutto gli episodi degli ultimi mesi, che aggiornano la nostra percezione delle mafie tra noi.



Vogliamo anche proporre a tutti i NUOVI VOLONTARI un coinvolgimento più “operativo”: domenica 10 maggio, a Sotto il Monte, presso il PIME, ci sarà una giornata sulla legalità e sulla pace; Libera partecipa con un banchetto di informazione. 

Sarà sempre presente qualcuno che opera già in Libera: potrà così essere l’occasione per scambiare due parole e conoscere meglio Libera.

Per informazioni scrivere una e-mail a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 

( Giovedì 30 Aprile 2015 )

 

AzzardoBastardoInizia la campagna degli spot “Azzardo Bastardo” contro la enorme diffusione dell’offerta di  Gioco d’Azzardo che diventa sempre più frequentemente Patologico, provocando pesanti costi sociali.
Gli spot, realizzati nell’ambito della Campagna di Sensibilizzazione sul Gioco d'Azzardo coordinata dall’ASL di Bergamo, saranno visibili su Bergamo TV nelle prossime settimane, con testimonial di eccezione…
Si possono visionare in ogni momento sul sito www.azzardobastardo.net .

Anche il Coordinamento di Libera a Bergamo “gioca contro” il Gioco d’Azzardo, promuovendo incontri e percorsi sul Gioco d’Azzardo; ha aderito e attivamente partecipato al Tavolo Provinciale ASL sul Gioco d'Azzardo Patologico (GAP), fin dalla sua formazione nel Novembre 2013.
Libera aderisce alla Campagna nazionale “Mettiamoci In Gioco” (www.mettiamociingioco.org e pagina Facebook "Mettiamoci in gioco") che presenta una piattaforma di proposte per una efficace legislazione nazionale sul fenomeno del gioco d’azzardo, in cui le mafie “giocano” un ruolo di primo ordine, gestendo una filiera illegale parallela e infiltrandosi in quella legale.

Gioca Contro anche tu!

- Decalogo costituzionale contro il gioco d’azzardo -

Leggi tutto...

( Mercoledì 29 Aprile 2015 )

 

Per descrivere la situazione della criminalità ambientale nella nostra zona, basta semplicemente sfogliare l'ultima Relazione annuale della Direzione nazionale antimafia, da cui emergono considerazioni pesantissime: quello tra Brescia e Bergamo è – secondo le parole di chi si occupa quotidianamente di lotta alla mafia – un «territorio particolarmente esposto a tale tipo di aggressioni criminali», dove «persone ricoprenti alti ruoli istituzionali» sono «raggiunte attraverso pratiche corruttive», e dove si assiste a condotte «non meno ed anzi forse più pericolose di quelle consumatesi in territorio campano» nella cosiddetta «Terra dei fuochi»

201504_Ecomafie

 

( Mercoledì 29 Aprile 2015 )

 
2014_TesiLaureaLucaBonzanni
La tesi di laurea di Luca Bonzanni, che ha avuto come relatore Nando dalla Chiesa, analizza le presenze delle organizzazioni criminali e mafiose in terra bergamasca con un approccio sociologico, che implica una visione non ideologica dei fenomeni: ne emerge quello che ha correttamente chiamato "un modello pluralista".
Si tratta di un lavoro prezioso, perchè tiene conto in maniera peculiare del contesto locale, ripercorre l'evoluzione storica delle mafie nella nostra provincia, evidenzia le diverse sfaccettature di un fenomeno complesso, coglie le sottovalutazioni delle istituzioni, mostra i possibili antidoti e le iniziative di contrasto. Ma l'autore non si è limitato a raccogliere ed elaborare informazioni utili per predisporre una tesi di laurea: si è reso disponibile al coinvolgimento, perchè la conoscenza è la premessa indispensabile per un'azione di cittadinanza attiva, che spetta a tutti, anche ai neolaureati come Luca, ai quali va - con convinzione - la nostra lode.

 

( Mercoledì 29 Aprile 2015 )

 

20150422_ECOMAFIE

22 Aprile 2015, ore 20.45
Sala Conferenze Fondazione Serughetti Centro studi La Porta
(Viale Papa Giovanni 30, Bergamo) 

Legambiente Bergamo e Libera coordinamento provinciale di Bergamo
presentano l'incontro pubblico:

La legislazione ai tempi delle ecomafie

 

( Mercoledì 15 Aprile 2015 )

 

Lunedì 13 aprile 2015 - ore 20.45
sala Fondazione Serughetti La Porta
(viale Papa Giovanni XXIII 30 a Bergamo)

Il Comitato bergamasco per la difesa della Costituzione organizza un seminario di riflessione e approfondimento sul tema

Riforma costituzionale e legge elettorale:
a che punto siamo?

Intervengono:
Antonio Misiani (Deputato del Partito Democratico)
Vito Crimi (Senatore del Movimento 5 Stelle).

Introduce e modera Barbara Pezzini, portavoce del Comitato bergamasco per la difesa della Costituzione

- VOLANTINO -

 

( Martedì 31 Marzo 2015 )

 

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL