Campagna anti-usura

Fare rete per sensibilizzare sui rischi delle infiltrazioni criminali nella ripartenza economica.
È il senso dell’impegno del coordinamento provinciale dell’associazione Libera, che col patrocinio della Camera di Commercio di Bergamo, della Provincia di Bergamo e del Comune di Bergamo intende diffondere un agile volantino per mettere in guardia gli imprenditori dai rischi dell’usura e dei tentacoli delle organizzazioni criminali, soprattutto in questa fase di ripartenza.
In particolare, attraverso la campagna di sensibilizzazione si vuole affrontare il problema del possibile ricorso a prestiti a usura, un rischio tanto più concreto per i piccoli imprenditori di fronte alla crisi economica conseguente alla emergenza sanitaria.
L’idea è appunto quella di promuovere la diffusione di un volantino informativo attraverso il canali legati ad associazioni di categoria; l’iniziativa, tra l’altro, si pone in continuità con la pubblicazione del Vademecum «Come difendersi dalla penetrazione mafiosa nell’economia bergamasca» scaricabile dal sito www.liberabg.it.
«Libera ha a cuore anche il tema della ripartenza dell’economia, soprattutto in questa particolare fase dell’emergenza – sottolinea Francesco Breviario, referente provinciale di Libera Bergamo. È una fase che presenta però dei rischi, e per questo è necessaria collaborazione a più livelli, dalle istituzioni alle associazioni di categoria, per evitare i riflessi criminali della crisi economica.
Oltre a questa attività di sensibilizzazione sul territorio bergamasco, a livello nazionale Libera, coinvolgendo molte altre associazioni, ha lanciato il progetto #Giustaitalia, 18 proposte di confronto concreto per far sì che il rilancio passi dalla giustizia sociale».

Link al volantino

Annullamento eventi

ANNULLAMENTO EVENTI

Si comunica che, secondo le disposizioni del decreto legge del 4/3/2020, tutti gli eventi in provincia di Bergamo associati alla XXV Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti di mafia, sono stati annullati.
Gli eventi saranno riproposti in altra data, secondo quanto sarà comunicato in seguito.
Si ricorda anche che la marcia nazionale di Libera, in programma il 21 marzo 2020 a Palermo, è stata rinviata e prevista per il 24 Ottobre 2020.

Coordinamento di Libera Bergamo

Annullamento iniziative

Si comunica l’annullamento delle iniziative di:

• venerdì 6 marzo (Cena della Legalità a Brembate Sopra)
• sabato 14 marzo (Cena della Legalità a Ponte San Pietro)

Restano confermati gli altri appuntamenti in calendario per la XXV Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti di mafia.

Cordiali saluti
Libera – Coordinamento provinciale di Bergamo