Categoria: <span>Eventi</span>

Voglia di giustizia. Un viaggio a Palermo per giovani under 30

Lo svincolo autostradale di Capaci, il quartiere Brancaccio, via d’Amelio, le cooperative sociali che lavorano nei terreni confiscati alla mafia, il quartiere Ballarò.Terre di sangue e di giustizia, di lotta alla mafia e di promozione della legalità.A 30 anni dalle stragi del 1992 le ACLI di Bergamo, CARITAS Bergamasca e …

Tra legalità e illegalità

Riflessioni sull’evoluzione del fenomeno della criminalità ambientale in Italia Lunedì 7 marzo ore 20.45 – Oratorio S. Giuseppe, viale Natale Betelli, 3, Dalmine Incontro con Sergio Cannavò, avvocato, responsabile ambiente e legalità – Legambiente Lombardia e Luca Bonzanni, giornalista, responsabile Libera Bergamo dossier presenze mafie  Link al volantino

In memoria di Gaetano Giordano e Rita Atria

“CHI RINUNCIA ALLA MEMORIA, PERDE IL PRESENTE”

In questi tempi in cui cerchiamo di uscire dalla pandemia, l’accelerazione dei problemi e l’affanno che ne consegue rischiano di far ritenere la memoria un lusso inutile. Ma se rinunciamo a ricordare, non riusciamo a collegare, a dare un quadro di significato agli eventi che si susseguono, non riusciamo a vedere un senso nel nostro agire.
Le vittime di mafia, in particolare Gaetano Giordano e Rita Atria, a cui il presidio è intitolato, meritano riconoscenza non solo per la loro testimonianza e il loro sacrificio, ma anche perché richiamandone la memoria, ci aiutano a salvare il presente.

Anche quest’anno la Settimana della Memoria sarà occasione per ricordare e rinnovare l’impegno.

Link al volantino