VELA. RENDERE CONSAPEVOLI

ALL’INTERNO DEL PERCORSO FORMATIVO

COSTRUIRE CITTADINANZA

il progetto

“VELA. RENDERE CONSAPEVOLI”

un percorso nato dalla forza e determinazione di Davide Cerullo un tempo “bambino di Scampia” (quartiere di Napoli), strappato dalla scuola a tredici anni per venir destinato ad una carriera nella camorra. Ma Davide ha il coraggio di cambiare e oggi ha un solo obiettivo: salvare i bambini di Scampia, quegli “angeli con le ali bruciate”.

PROGRAMMA:

  • ven. 1 Febbraio 2013 ore 9.00 incontro dedicato ai ragazzi della scuola secondaria di primo grado.
  • 5 Febbraio 2013 ore 20.30 incontro pubblico per conoscere il fenomeno mafioso e il progetto “Vela”, con Gian Mario Vitali e Annalisa Zaccarelli. Presso la sala Moretti della biblioteca Scanzorosciate.
  • ven. 15 Febbraio 2013 ore 9.00 incontro dedicato ai ragazzi della scuola secondaria di primo grado
  • ven. 15 Febbraio 2013 ore 20.30 incontro pubblico con Davide Cerullo scrittore e fotografo Marisa Fiorani. Presso la sala Moretti della biblioteca Scanzorosciate.
  • da sab. 9 Febbraio a sab. 16 mostra fotografica “Scampia. Volti che interrogano” di Davide Cerullo, nella biblioteca di Scanzorosciate.
  • ven. 01 Marzo 2013 ore 20.30 spettacolo teatrale: “LA SPREMUTA: Rosarno, Migranti, ‘ndrangheta” presso la sala Moretti della biblioteca Scanzorosciate

– Vedi i dettagli nel VOLANTINO –

Percorso realizzato da Coordinamento Provinciale Bergamasco Enti Locali Per La Pace; Comitato Bergamasco Per La Difesa Della Costituzione; Con Il Patrocinio e Contributo Dell’Assessorato alla Cultura Del Comune Di Scanzorosciate, In collaborazione con Libera – Coordinamento provinciale di Bergamo.